martedì 28 febbraio 2017

Compro Diamanti,Oro,Argento,Monete a Novara

In pieno centro citta' a Novara a due passi dal Teatro Coccia si trova la nostra storica attivita' di laboratorio orafo e vendita di preziosi.








Tra i nostri servizi vi é anche quello di acquisto di diamanti,oro,argenteria,monete e orologi.







Il nostro negozio si avvale della prestigiosa collaborazione del creativo orafo e perito della Camera di Commercio di Novara Gianfranco Quartaroli.
Oltre all'acquisto per contanti fino a 3000 euro,per importi superiori ci vuole il bonifico bancario,possiamo realizzare i gioielli dei vostri sogni anche con il cambio merce o ritiro del vostro usato alle migliori quotazioni.







La nostra attivita' nel settore orafo dura ormai da oltre 40 anni senza interruzioni.








Se cercate quindi dei professionisti del settore,siete a Novara e dintorni e volete disfarvi dei vostri preziosi,argento,platino,orologi venite a trovarci e noi cercheremo di soddisfare le vostre necessita'.








Disponibili anche al servizio a domicilio oppure su appuntamento telefonando al numero 0321455516.


domenica 26 febbraio 2017

Buona la prima in Qatar per Tony Cairoli!

Non poteva iniziare meglio la stagione 2017 dell’otto volte Campione del Mondo Tony Cairoli. Il siciliano, arrivato in Qatar dopo un’ottima pre stagione, nella quale ha vinto gli Internazionali d’Italia MX, si è preparato al meglio per dare l’assalto alla stagione di MXGP più lunga di sempre. Tony è riuscito da subito ad essere il pilota più veloce, sia nelle prove libere che in quelle cronometrate, terminando secondo nella gara di qualifica di ieri, risparmiando energie per le gare sulla difficile pista di Losail di oggi. In gara uno con la sua KTM SX-F è partito davanti a tutti, volando letteralmente nella notte, sotto le luci artificiali del circuito, cogliendo la prima vittoria dell’anno. In gara due il pilota del Red Bull KTM Factory Racing Team è partito nuovamente bene ma un contatto con un concorrente lo ha relegato in terza posizione alla prima curva; secondo già dopo pochi metri, Cairoli ha seguito il leader per 16 giri, passandolo nel finale, conquistando una fantastica vittoria con un 1-1, che gli ha permesso di raccogliere i primi 50 punti dell’anno.





Ora il circus della MXGP si sposta in Indonesia per il secondo round, sull’inedita pista di Pangkal Pinang.

Antonio Cairoli: “E’ stato sicuramente un ottimo fine settimana, questa è la mia quattordicesima stagione nel Mondiale Motocross e non so quanti piloti possano vantare una carriera cosi lunga, oltretutto ho vinto almeno un Gran Premio all’anno per 14 anni consecutivi. 




Questa stagione abbiamo avuto un ottimo avvio, con buone gare pre stagionali e senza infortuni, questo mi ha permesso di guidare quanto necessitavo e di fare molti test e la moto ha fatto un deciso passo in avanti. Solo la mia salute non era al top, sono arrivato dall’Italia piuttosto malconcio, con una influenza che mi ha costretto a prendere medicine durante la settimana. 



Ad ogni modo mi sono divertito a gareggiare su una pista molto tecnica dove sono riuscito a trovare buone linee, conservando energie per il finale di entrambe le manche. In gara uno sono partito in testa e ho guidato col mio ritmo, prendendo un buon vantaggio che ho amministrato fino al traguardo. In gara due ho fatto un’altra buona partenza ma mi sono toccato con Tim ed ho avuto paura di aver danneggiato la ruota anteriore. Dopo qualche giro mi sono accorto che tutto era ok e mi sono messo a seguirlo ma era molto veloce e a metà gara ha preso un buon vantaggio. Verso la fine ho trovato qualche buona traccia e visto che mi sentivo bene sulla moto ho cominciato a spingere, riuscendo a passarlo, vincendo anche la seconda manche. Sono molto contento per il risultato ovviamente e anche delle belle gare viste oggi, ora pensiamo al prossimo weekend in Indonesia.”





Gara 1
1-A.Cairoli 2-C.Desalle 3-T.Gajser 4-E.Bobryshev 5-J.Van Horebeek

Gara 2
1-A.Cairoli 2-T.Gajser 3-R.Febvre 4-C.Desalle 5-G.Paulin

Classifica di Gran Premio
1-A.Cairoli 50p. 2-T.Gajser 42p. 3-C.Desalle 40p. 4-E.Bobryshev 32p. 5-R.Febvre 31p.

Campionato
1-A.Cairoli 50p. 2-T.Gajser 42p. 3-C.Desalle 40p. 4-E.Bobryshev 32p. 5-R.Febvre 31p.


Prossimo Gran Premio: Indonesia, Pangkal Pinang 05/03/2017

Tony Cairoli record breaker in Qatar!

The 2017 season couldn't start better for the eight time World Champion Tony Cairoli. The Sicilian arrived in Qatar after a very positive pre season, winning the Internazionali d'Italia MX, preparing himself in the best way possible to battle for the longer ever MXGP season. Tony managed to be the faster rider since the beginning, being in both, free and timed practice yesterday, first, then he finished second in the qualifying race, saving some energy for the very demanding races on the Losail's track today. 


In race one, with his KTM 450 SX-F he took a stunning hole-shot, literally flying in the night under the artificial lights of the circuit, taking the first victory of the year. In second moto, the Red Bull KTM Factory Racing Team rider started well but had a contact with a rival and turned third at the first corner. Second after few meters, Cairoli followed the leader for 16 laps, then passed him, clinching the second victory for a superb 1-1 that gives him the first 50 points of the year. Now the circus of MXGP will move to Indonesia for the second round on the brand new venue of Pangkal Pinang.

 
 
Antonio Cairoli: “It was for sure a great weekend, it's my 14th season in the Motocross World Championship and I'm really happy about this goal, not many riders in past had such a long career and I was able to win at least every year a GP for 14 years in a row.


This year we had a good start, with some good pre seasonal races and no injuries, so I was able to make testing and riding as much as I needed and the bike made a really good step up. Only my health was not so good, because I came from Italy pretty sick with a flu and I had to take medicine trough the week. Anyway I really enjoyed racing on a track that was very technical, where I've managed to find some good lines, saving some energy and pushing till the end in both motos. In the first race I've took the hole-shot and I've raced on my rhythm till the end, in second moto I had another good start but then I went in contact with Tim and I was worried that something was wrong on my front wheel. After few laps I could see that everything was ok and I followed him but he was fast and he took some advantage in the middle race. At the end I found some good lines and I felt good on the bike, so I've pushed a little bit more and I've managed to pass him, winning also the second moto. I'm very happy with the results of course and with the good race we have done today, now we look forward to the next weekend in Indonesia."
Race 1
1-A.Cairoli 2-C.Desalle 3-T.Gajser 4-E.Bobryshev 5-J.Van Horebeek

Race 2
1-A.Cairoli 2-T.Gajser 3-R.Febvre 4-C.Desalle 5-G.Paulin

Grand Prix Overall
1-A.Cairoli 50p. 2-T.Gajser 42p. 3-C.Desalle 40p. 4-E.Bobryshev 32p. 5-R.Febvre 31p.

MXGP World Championship Standings
1-A.Cairoli 50p. 2-T.Gajser 42p. 3-C.Desalle 40p. 4-E.Bobryshev 32p. 5-R.Febvre 31p.


sabato 25 febbraio 2017

Losail Qatar Gara 1 Tony Cairoli Bomber

Gara 1 dominata dall'8 volte campione del mondo Tony Cairoli che infligge distacchi notevoli agli avversari.








Pazzesca la performance di Antonio,15 giri tutti d'un fiato,secondo Desalle,terzo Tim Gajser.






Quinto Bobryshev,sesto Van Horebeek






Ora aspettiamo gara 2







Sempre e comunque Forza Tony!!!








Classifica ufficiale Gara 1.

venerdì 24 febbraio 2017

Losail 2017 Qatar MXGP,MotoGP

Ricomincia il mondiale di motocross 2017 con l'8 volte campione del mondo Antonio Cairoli che si presenta in gran forma dopo la vittoria del campionato italiano.






ORARI TV – La prima delle diciannove tappe si corre a Losail, in Qatar, nell’area del circuito di velocità che il 26 marzo prossimo ospiterà l’apertura della MotoGP. Venerdi 24 si corre la gara di qualifica alle 18:40, sabato le due manche alle 16:15 e alle 19:00, sempre orari italiani. Eurosport2 trasmetterà gara2 in diretta, preceduta da una sintesi della prima sfida.





Cairoli ha vinto l’ottavo Mondiale nel 2015 e nelle ultime due stagioni ha sofferto una serie di infortuni che non lo hanno fatto rendere al massimo. Adesso è tutto okay e nell’antipasto degli Internazionali d’Italia ha sbaragliato la concorrenza, compresi alcuni degli avversari che si troverà di fronte nel Mondiale. Si tratta di giovani fenomeni: il più insidioso è lo sloveno Tim Gajser (Honda), 20enne campione in carica.










L’altro ostacolo è il francese Romain Febvre, 25 anni, pupillo Yamaha e iridato 2015. Non bastasse, alla compagnia si aggiunge l’olandese Jeffrey Herlings che dopo aver vinto tre Mondiali di fila in MX2 approda in top class per allungare la serie. Herlings sarà compagno di marca di Cairoli nel super team KTM.





Dal 10 al 12 marzo torna in pista la MotoGP per l'ultima sessione di test in Qatar.

mercoledì 22 febbraio 2017

EuroNASCAR,Arianna Casoli,Circuiti Gioielli

La NASCAR ha pubblicato il calendario 2017 della NASCAR Whelen Euro Series. I sei emozionanti eventi della serie ufficiale NASCAR europea si terranno in sei tra i circuiti più prestigiosi e carichi di storia d’Europa.







Il calendario porterà la serie in sei paesi, con dodici round di gare per la Divisione ELITE 1 e altrettanti per la Divisione ELITE 2. Ogni weekend sarà caratterizzato da quattro gare della NASCAR Whelen Euro Series: due della Divisione ELITE 1 e due della Divisione ELITE 2 Division.
Tra le novità di quest’anno ci saranno le gare al leggendario Hockenheimring in Germania e all’Autodromo di Franciacorta in Italia. Il campionato ritornerà anche a Valencia in Spagna, Brands Hatch in Inghilterra e Venray in Olanda, prima di incoronare il campione 2017 a Zolder in Belgio.






Costruito sulla base di una stagione 2016 di grande successo, che ha attratto migliaia di appassionati in ogni occasione, la nona stagione della NASCAR Whelen Euro Series promette di essere già la migliore di sempre grazie agli accordi a lungo termine che legano la serie a circuiti di livello mondiale. Grazie a una delle formule più attraenti ed economicamente efficaci nel motorsport, la NASCAR Whelen Euro Series guarda al 2017 per consolidare ulteriormente la sua posizione tra i migliori campionati d’Europa.







“Siamo molto orgogliosi di questo calendario e onorati di lavorare con circuiti e partner di altissimo livello,” ha detto Jerome Galpin, Presidente della NASCAR Whelen Euro Series. “Visiteremo alcune delle migliori strutture nel mondo del motorsport e offriremo ai fan una delle migliori esperienze che si possano vivere in Europa, con l’essenza delle corse racchiusa in una divertente atmosfera americana. Cio' costituisce anche un grandissimo valore aggiunto per tutti i team, i piloti e i loro sponsor; nessun campionato in Europa può offrire loro un rapporto qualità/prezzo paragonabile alla NASCAR.”






“La NASCAR Whelen Euro Series è cresciuta esponenzialmente e il pubblico è davvero entusiasta del campionato,” ha detto Steve O’Donnell, vice presidente esecutivo della NASCAR. “Non vediamo l’ora di portare la serie a Hockenheim e Franciacorta e siamo molto felici di continuare il rapporto a lungo termine che ci lega a quattro circuiti storici: Valencia, Brands Hatch, Venray e Zolder. Insieme ci aspettiamo un entusiasmo senza precedenti per la nostra serie europea e vogliamo continuare a farla crescere.”
Per il terzo anno consecutivo la stagione della NASCAR Whelen Euro Series partirà in Spagna, al Circuit Ricardo Tormo di Valencia. Il tracciato ospiterà la terza edizione della Valencia NASCAR Fest l’8 e il 9 di aprile.




Il campionato farà poi tappa a Brands Hatch il 10-11 giugno per un altro evento eccezionale, che ogni anno attrae sempre più spettatori e giunge alla quinta edizione: la American Speedfest. Il leggendario Hockenheimring farà il suo debutto nel calendario della NASCAR Whelen Euro Series con un evento dedicato a tema americano nel weekend dell’1-2 luglio, per la felicità del vasto gruppo di appassionati NASCAR tedeschi, mentre il Raceway Venray, il “fastest half-mile in Europe,” chiuderà la regular season con un fine settimana spettacolare e quattro emozionanti gare su ovale il 15-16 luglio, nel contesto dell’Autospeedway American Style.







Il 16-17 settembre i playoff – che attribuiranno punteggio raddoppiato per ogni gara – inizieranno all’Autodromo di Franciacorta. Situato nell’Italia settentrionale, vicino al lago di Garda, il circuito permanente da 2,519 km intitolato a Daniel Bonara ospiterà la Euro NASCAR per la prima volta. Dopo un altro successo strepitoso nel 2016, il Belgio ospiterà le finali della NASCAR Whelen Euro Series Finals per il terzo anno consecutivo al Circuit Zolder e incoronerà il campione europeo NASCAR 2017.
Anthony Kumpen, il campione 2016 della NASCAR Whelen Euro Series, e altri top driver della serie saranno premiati negli Stati Uniti, sul palco dei NASCAR Night of Champions Touring Series Awards,  sabato 10 dicembre al Charlotte Convention Center / NASCAR Hall of Fame in North Carolina. La cerimonia sarà trasmessa in live streaming su FansChoice.tv e su NASCARHomeTracks.com, in inglese, spagnolo e francese.






Circuiti é il marchio di gioielli per eccellenza legato al motorsport che si è distinto per essere il primo brand al mondo ad ottenere le licenze di vendita di gioielli MotoGP,SBK,MX1.







Tante poi sono le collaborazioni e partnership con piloti di fama internazionale sia motociclistici che automobilistici,tra cui spiccano Noriyuki Haga,Aleix Espargaro',Luca Demarchi e la punta di diamante l'8 volte campione del mondo di motocross Tony Cairoli.
Per il 2017 Circuiti Gioielli lega il proprio brand alla pilota italiana Arianna Casoli che si è laureata a Zolder Campionessa 2016 della Lady Cup,guadagnandosi cosi' l'accesso alle premiazioni di Charlotte nella casa NASCAR americana e accedendo alla gara negli Stati Uniti,premio per la conquista del titolo 2016.
Circuiti Gioielli realizzera' l'esclusiva linea di gioielli dedicata disegnata dalla stessa Arianna.



domenica 19 febbraio 2017

A volte ritornano...Zdeněk Zeman

Zeman è tornato.






Un vero e proprio rivoluzionario del calcio, freddo e lucido davanti alle telecamere,grintoso e stakanovista sul rettangolo verde.


Un maestro sui generis,con le sue idee,che utilizza metodi di allenamento diversi da quelli insegnati dai suoi colleghi,l'allenatore che tutti coloro che amano il gioco del calcio applaudono a prescindere dal colore della maglia.



Zeman ancora una volta riesce a sorprenderci e si presenta nuovamente alla Serie A con una storica vittoria per 5-0.






Non possiamo fare altro che tifare per il boemo,che Pescara diventi la nuova Zemanlandia e che se dovesse raggiungere il miracolo della salvezza allora si potrebbe veramente affermare che Zeman é il nuovo messia del calcio!
Comunque vada Zeman è tornato!!!









Circuiti: i Gioielli dei Campioni dello Sport

E' folta la schiera degli sportivi conosciuti a livello nazionale ed internazionale raggiunti dal marchio italiano Circuiti:Valentino Rossi,Noriyuki Haga,Fernando Alonso,Giancarlo Fisichella,Jarno Trulli,Francesco Moser,Livia Lancelot,Edita Pucinskaite,Marianne Vos,Antonio Cabrini,Ben Spies,Vitantonio Liuzzi,Aleix Espargaro',Michael Schumacher,Silvia Stibilj,Paolo Bossini,Marco Nappi,Tony Cairoli,Giampiero Boniperti,Valentina Diouf.





Una squadra di campioni e di campionesse,un vero e proprio dream team.








Sport Champions Jewels.




                                                       Valentina Diouf e Circuiti Gioielli


Circuiti è il primo marchio italiano ad aver creduto nel connubio Gioielli e Sport grazie all'intuizione dell'orafo e creativo valenzano Gianfranco Quartaroli,l'innovazione che parte dalla passione.





                                                      Noriyuki Haga e Circuiti Gioielli


Indossare la propria passione che come per magia diventa preziosa,lo sport addosso.





Collezioni di gioielli ad hoc dedicate ai campioni e agli sport dal design grintoso e raffinato,da indossare in qualsiasi occasione.







Gioielli unici per veri intenditori 






I Campioni dello Sport sono i testimonial d'eccezione delle collezioni di gioielli firmate Circuiti.

venerdì 17 febbraio 2017

L'unico gioiello che indossa Vasco

Forse non tutti sanno che l'unico gioiello che indossa Vasco Rossi è' un ciondolo in oro 750 a forma di triangolo con onice triangolare nero e lingotto in oro puro 999,9 del Credit Suisse.






Il ciondolo che ha accompagnato il rocker di Zocca nei 40 anni della sua carriera.








40 anni di carriera consacrati con quello che sarà il concerto memorabile del rock Made in Italy,il concerto del 1 luglio a Modena Park.



                                                                    Clicca e scopri 


Siamo solo noi...che facciamo il ciondolo uguale a quello che indossa Vasco Rossi...e farlo uguale...non è facile...ma d'altronde Vivere non é facile...
Disponibile anche nelle versioni in argento 925 dorato e in argento rodiato.
L'unico modo per avere Vasco sempre con te...

mercoledì 15 febbraio 2017

G come Gazzetta e Gioielli,V come Volley

E' partita la nuova sfida e ogni venerdì con "La Gazzetta dello Sport" l'inserto di otto pagine "V come Volley".






 Volley sempre più protagonista sulle pagine de “La Gazzetta dello Sport”: a partire da venerdì 10 febbraio e con cadenza settimanale, il quotidiano italiano più letto d'Italia dedicherà interamente alla pallavolo un inserto speciale di otto pagine.






“V come Volley” sarà uno spazio che approfondirà le principali tematiche dedicate al campionato di SuperLega e presenterà i motivi di interesse dell’imminente weekend di gare.







Nel primo numero Simone Giannelli subito grande protagonista: il regista lanciato da Trentino Volley per l’occasione ha infatti scritto un articolo di suo pugno, che troverà spazio nella pagina di apertura.







Un inserto che parlera' del volley a 360°,dalla serie A alla Nazionale fino ad arrivare alle Coppe Europee.
Un angolo sara' dedicato ai tifosi e alla loro passione per questo bellissimo sport.


lunedì 13 febbraio 2017

Tony Cairoli crowned Mx1 and Elite champion in Ottobiano

The Internazionali d'Italia MX Selle Dalla Valle 2017 ended today in Ottobiano (PV) in the best possible way for Tony Cairoli, with another victory.


The eight time World Champion finish the international series with the impressive record of four hole-shots on six starts, five motos victories and one second place in today's MX1 race and six fastest laps in race. In the first moto the Red Bull KTM Factory Racing Team rider finished second, after scoring the hole-shot and being involved in a small crash from another rider.



In the second moto Antonio dominated with his KTM SX-F 450 from the first lap to the last corner, with a solo performance on the sandy soil of the Lombard track. It's so time to prepare the luggage for the first round on the MXGP in few days in Qatar, where the gates will drop under the artificial lights of Losail, Saturday 25th. of February.





Antonio Cairoli: “We had a good weekend again here in Ottobiano today. We get five wins and one second place in race, what make me really happy about how everything goes at the moment, we look forward to the first GP of the season and we are all preparing very well the beginning of the season. 



The most important during those races was to take the confidence with the bike and to see that everything is going as we planned, so doesn't really matter that we won so much, what is important is that we did a good job with the bike and all the rest."


MX1
1-J.Van Horebeek 2-A.Cairoli 3-E.Bobryshev 4-T.Leok 5-V.Guillod

Standings MX1
1-A.Cairoli 340p. 2-J.Van Horebeek 320p. 3-E.Bobryshev 200p. 4-T.Gajser 196p. 5-T.Leok 165p.

Elite
1-A.Cairoli 2-J.Van Horebeek 3-J.Butron 4-R.Febvre 5-J.Prado

Standings Elite
1-A.Cairoli 240p. 2-J.Van Horebeek 200p. 3-R.Febvre 145p. 4-T.Gajser 140p. 5-J.Butron 130p.