lunedì 10 ottobre 2016

Paolo Bossini head coach della Repubblica Ceca

Sulle ali dell’entusiasmo, come quelle tatuate nella schiena, come quelle che lo hanno fatto volare sull’acqua quando fu campione europeo dei 200 rana o finalista a Pechino nella stessa distanza, così Paolo Bossini ripartirà dalla prossima stagione con un nuovo progetto che lo vede Capo Allenatore della Repubblica Ceca!






Un ragazzo che ha le idee chiare su cosa fare con le competenze da grande allenatore sebbene la sua carriera in tal senso sia iniziata da pochissimo.






L’oro europeo dei 200 rana del 2004 sta per lasciare Pesaro almeno quattro anni, giusto un ciclo olimpico. E’ stato nominato responsabile tecnico della Repubblica Ceca.





L’incontro avvenuto a maggio con la Federazione Nuoto della Repubblica Ceca in quel di Praga, la decisione di accettare la proposta e il pensiero al grande lavoro da svolgere, riguardo il quale Paolo Bossini ha le idee ben chiare.









“I primi due anni saranno di start-up perché sono indietro tecnicamente, ci sarà un grande lavoro da fare. Voglio farlo nel migliore dei modi, capendo bene gli atleti e le loro esigenze, per poi iniziare a lavorare ed a puntare all’obiettivo principale: Tokyo 2020.
Come allenatore, il sogno nel cassetto è lo stesso di quello che avevo come atleta: vincere una medaglia europea, mondiale o olimpica. È una cosa meravigliosa e portarvi un atleta lo sarebbe altrettanto”.









Un grandissimo atleta,ma anche un grandissimo uomo e noi siamo fieri e orgogliosi di conoscere personalmente questo stupendo campione!







 

Nessun commento:

Posta un commento