martedì 25 ottobre 2016

Gianfranco Quartaroli perito orafo d'eccellenza

Capita spesso di dover valutare gioielli,orologi,diamanti,argenteria provenienti da cassette di sicurezza ereditate,divisione patrimoni,sequestri da parte dei Tribunali,voluntary disclosure,divorzi,separazioni,assicurazioni e la domanda é: a chi ci si deve rivolgere per avere una valutazione attendibile?








Bisogna sicuramente affidarsi ad un professionista del settore,uno che abbia la competenza e l'esperienza per fare questo tipo di valutazioni,un perito per apertura cassette di sicurezza o valutazioni porzioni per successioni ereditarie.







Gianfranco Quartaroli è indubbiamente uno degli orafi piu' navigati e competenti in materia,un vero e proprio perito orafo d'eccellenza.
Iscritto regolarmente al Ruolo Periti ed Esperti del R.D. 20/09/1934 e Regolamentato dal D.M. del 29/12/1979 presso la Camera di Commercio di Novara.







 

Il suo curriculum ci puo' rassicurare sulla conoscenza della materia e l'esperienza maturata negli anni é sicuramente il valore aggiunto per qualsiasi tipo di valutazione nel settore dei preziosi.







Nato a Valenza è un vero e proprio professionista del settore orafo,disponibile previo appuntamento telefonando al numero 0321455516.










Viene rilasciata regolare fattura in base al tariffario;il tariffario varia a seconda se le perizie e/o consulenze sono nella sede di Novara,sul territorio italiano o estero.







I compensi possono essere calcolati a discrezione,a tempo,a percentuale.
Si valutano a discrezione le prestazioni che richiedono particolare esperienza,competenza tecnica o scientifica,culturale o intellettuale.







Nei casi in cui il tempo concorra come elemento principale della prestazione stessa,il compenso verra' valutato in ragione del tempo impegato.







Il compenso a percentuale varia a seconda del valore dei preziosi.
L'iscrizione nel Ruolo ha lo scopo di far conoscere i soggetti che sono stati ritenuti idonei ad esplicare funzioni di carattere prevalentemente pratico e ad effettuare perizie per determinate categorie merceologiche,con esclusione di quelle attività per le quali sussistono Albi regolati da apposite disposizioni.
Il Ruolo tenuto dalla Camera di Commercio è distinto in categorie e sub-categorie comprendenti merci, manufatti e servizi corrispondenti alle attività economiche di produzione di beni e servizi.
L'iscrizione è disposta dalla Camera di Commercio.



Nessun commento:

Posta un commento